Comportamenti  da fumatori

Singolari comportamenti dei fumatoriLa psicologia  dei fumatori  è largamente dettata e influenzata  dalla paura della privazione di tabacco e dalla paura di rimanere senza sigarette.Infatti, una grande preoccupazione  è rimanere  a corto di sigarette.

In caso di privazione:

-sono disponibili anche a  fare chilometri quando è tutto chiuso,  nei giorni festivi, o di notte, pur di riuscire a reperire l’approvvigionamento;

-sono disponibili a uscire anche al freddo, se non possono fumare in casa;

-sono disponibili  a chiedere una sigaretta in giro, anche ad un estraneo, se rimangono senza;

-se devono scegliere   se comprare da mangiare  o da fumare, la loro scelta è senza dubbio per il fumare;

-in caso di mancanza,se necessario, sono disponibili anche a fumare  sigarette diverse, tabacco arrotolato o raccogliere  delle cicche;

Singolari comportamenti dei fumatori-se la moglie minaccia di lasciarli, se non smettono di fumare, sono orientati più a privarsi della moglie;

-se chiamano un Centro AntiFumo vogliono la sicurezza al 100%. Però se il Centro Antifumo  assicura un pericolo elevato di farli smettere, di fronte alla certezza della privazione, declinano l’ appuntamento  e dicono che vogliono ancora pensarci.

-Se dico ad un fumatore  di cosa mi occupo, cioè che aiuto a smettere di fumare, non finisco manco di parlare che la prima cosa che fanno è quella di  precipitarsi a portarsi una sigaretta in bocca, a guardarmi di sbieco  e di stare alla larga da me.

-Dopo che hanno scelto o deciso di usare il metodo, alcuni chiamano allarmati:”Dottore, non ha funzionato, fumo ancora!”

–“Ma ha seguito le mie prescrizioni? Ha fatto come le ho suggerito?”,

“No”,

“Perché?”

“Altrimenti avrei dovuto smettere!” (Sic!)
Singolari comportamenti dei fumatori (2)

Home

Smettere di fumare facile.Un impedimento

Come smettere di fumare facile

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.